Bonaccini: "Valutare restrizioni omogenee per l'Italia"

19 feb 2021

Siccome le varianti circolano e mi pare che in tutta Italia, anche laddove si rimarrà giallo comunque i parametri stanno peggiorando, io credo che sarebbe il caso nelle prossime ore di trovarci, i prossimi giorni, tra governo e regioni. In tal senso ho parlato ieri con la neo ministra agli affari regionali Gelmini, ho sentito al telefono Roberto Speranza per capire, e questo ce lo devono dire gli scienziati, se davvero c'è un peggioramento come vediamo, e questo peggioramento non fosse solo di qualche singola Regione, ma più in generale del Paese, se non valga la pena una restrizione per qualche settimana omogenea, cercando anche di andare a rivedere le regole perché ad esempio il tema dei bar e ristoranti ogni volta è sempre quello più penalizzato di tutti.

pubblicità
pubblicità