Bonus deputati, uscito il terzo nome: è Rizzone del M5S

14 ago 2020

Ventiquattro ore dopo la sospensione Dei due deputati leghisti arrivata dal Carroccio, è uscito il terzo nome di chi, fra i parlamentari, ha preso il bonus da 600 euro. È davvero un 5 Stelle come si vociferava. Lo fa sapere lo stesso Vito Crimi che dice “Ho deferito il deputato Marco Izzone al Collegio dei Probiviri chiedendone la sospensione immediata e massima severità nella sanzione”. A questo punto ci sono tutti. Mancano solo i nomi dei due che hanno chiesto e non ottenuto il bonus. Se ne parlerà probabilmente alle 12 in Commissione Lavoro alla Camera, nell’audizione del Presidente dell’INPS Tridico sul caso. Stessa ora per la chiusura del voto sulla Piattaforma Rousseau per i 5 Stelle che dovrebbero decidere su modifiche sostanziali a due pilastri della loro identità e narrazione politica: il mandato zero e il no alle alleanze. In un lungo post Di Maio annuncia i suoi due “sì” e, a favore della ricandidatura della Raggi dice “Il Movimento si evolve, non possiamo perdere persone che hanno maturato una tale esperienza”. Sulle alleanze spiega “Faremo a livello locale niente di più e niente di meno di quello che abbiamo già fatto al Governo Centrale”. Il caso dei parlamentari e politici che hanno chiesto il bonus partite IVA sarà protagonista dell'audizione di Tridico in un confronto fra Presidente dell’INPS e deputati in Commissione Lavoro e l’opposizione affila le armi, visto che rilancia le sue dure critiche in generale all’operato di Tridico e sottolinea da giorni come questa vicenda, tirata fuori a ridosso del referendum per il taglio dei parlamentari, sia quantomeno sospetta. Dopo qualche ora di polemiche e proteste da parte di Fratelli d’Italia, che insisteva perché l’audizione fosse mandata in streaming 3 quarti dei gruppi lo hanno chiesto e quindi ci sarà la diretta streaming sul canale web della Camera.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.