Caso Calabria, Crimi: Strada tirato in mezzo troppo presto

17 nov 2020

Una persona di altissimo spessore, credo sia stato tirato in mezzo in questa querelle, diciamo, una certa fase, lui, ovviamente, non poteva che dare la sua disponibilità, da persona straordinaria qual è diciamo nel dare la sua disponibilità. Come ha detto ieri, lui è abituato a parlare e a rendere pubblico e delineato un percorso solo quando le cose sono fatte. Probabilmente è stato forse tirato in mezzo in una certa fase un po' troppo presto, prima di capire come realmente si poteva realizzare il tutto.

pubblicità