Cei a Governo Draghi: "Più vaccini e attenzione a lavoro"

22 mar 2021

Consiglio permanente della Cei, il vertice dei vescovi italiani, come d'abitudine, è il presidente, il cardinale Gualtiero Bassetti, ad aprire i lavori con un ampio discorso in cui tocca anche i temi dell'attualità e si rivolge al Governo Draghi: "Vada più veloce sulle vaccinazioni e venga sostenuto il tessuto economico per evitare che la crisi si aggravi, con ulteriore ricadute sull'occupazione e in definitiva sui redditi familiari". I giovani e le famiglie, imboccano prospettive lavorative, dice Bassetti. Occorre vigilare perché la criminalità rischia di prendere possesso delle attività economiche di chi non riesce ad affrontare questa crisi, e lancia un grido di allarme. La pandemia mette a dura prova i sistemi sanitari e la loro capacità di fornire assistenza non solo a chi ha sviluppato le forme più gravi del virus, ma anche a tutti quei malati, alle prese con altre patologie.

pubblicità
pubblicità