Centinaio: plastic tax? Di Maio ne esce con le ossa rotte

08 dic 2019

Chi ne esce con le ossa rotte è sicuramente il Movimento 5 Stelle perché se vi ricordate quello che aveva detto il ministro Di Maio proprio sulla tassa della plastica, che era una tassa che serviva per il futuro, per l'ambiente, per le nuove generazioni e adesso voglio vedere che storytelling andranno a raccontare agli italiani dopo che Renzi, il Partito Democratico e Conte gliela hanno smontata. Comunque alla fine non cambia assolutamente niente, perché come ha detto giustamente l'onorevole Lorenzin, da qualche parte i soldi dovranno andarli a trovare.

pubblicità
pubblicità