Centrodestra, confronto su Amministrative e Federazione

12 giu 2021

Il lavoro per plasmare il percorso sulle amministrative continua tra fibrillazioni e qualche polemica anche dopo il varo del ticket Michetti Matone per la poltrona di primo cittadino di Roma. Con la sfida lanciata da Matteo Salvini con il suo, non abbiamo paura di nessuno ne del PD ne del MoVimento 5 Stelle e in attesa di capire quali saranno le scelte per le altre piazze al voto, si guarda ancora alla discussione politica sull'idea di federazione del centrodestra. La sintesi trovata con non poche fatiche sulla capitale non ha infatti cancellato i dubbi e i mal di pancia tra Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia. Resta il filo diretto Salvini, Berlusconi resta l'idea dell'aggancio a sostegno dell'esecutivo Draghi, tra Lega e Forza Italia. Il dubbio è sull'idea di gruppi unici alla Camera e al Senato anche se da più parti viene specificato che non sarà così anche se un unico gruppo parlamentare del centrodestra di governo, in questo caso numeri alla mano, diventerebbe primo in Parlamento. Resta anche il no grazie di Fratelli d'Italia che continua a sottolineare, è il risultato del centrodestra che conta. Tornando sulle amministrative anche i 5 Stelle si muovono, a Torino abbiamo tutte le carte in regola per andare al ballottaggio e vincere, spiega Giuseppe Conte che affronta al timone le amministrative, abbiamo un sindaco uscente ha aggiunto che ha fatto uno straordinario lavoro.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast