Comunali, Salvini: per candidature sindaci serve ok alleati

10 mag 2021

"Se non c'è nessun veto nè su Bertolaso a Roma nè su Albertini a Milano sono la persona più felice del mondo, da milanese di nascita e romano di residenza. Quindi chiederemo a tutti un gesto di amore per queste città. Un gesto d'amore per Roma e per Milano e un passo indietro come partiti. Io lo faccio anche domani mattina". "Il fatto che a sinistra Zingaretti non sarà il candidato può facilitare un accordo?" "Non commento i problemi degli altri e guardo al ricambio che romani e milanesi meritano e aspettano. Poi, faccio parte di una squadra e serve il consenso di tutta la squadra, non nascondo che io sarei già in piazza a sostegno di Guido a Roma e di Gabriele a Milano, da ieri".

pubblicità
pubblicità