Confronto TV, Berlusconi: sì con regole precise

24 dic 2010

Durante la conferenza di fine anno il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi dichiara di essere disponibile per un dibattito televisivo con i suoi avversari, ma a condizione che ci siano regole precise.

pubblicità