Consultazioni, Grasso: Pd e M5S abbiano coraggio

21 ago 2019

Avete già visto dal tabellone delle votazioni, quando si è votata la calendarizzazione delle comunicazioni del Presidente del Consiglio, Conte, dei numeri che sono abbastanza chiari sulla maggioranza in Senato. Naturalmente questi numeri ci sono perché oltre ai due partiti maggiori, PD, 5 Stelle, ci sono anche autonomie, ci sono anche il gruppo misto, c’è anche Liberi e Uguali. Quindi adesso l'appello ai due partiti maggiori, è quello di avere un po' di coraggio, di potere mettere da parte tutte quelle che possono essere le parti divergenti, trovare un accordo comune e rapidamente, perché i tempi sono strettissimi.

pubblicità