Conte: Non entriamo in case italiani, limiti a circolazione

19 dic 2020

Un sistema liberaldemocratic, non manda la polizia in casa a controllare cosa stanno facendo nelle abitazioni e quante abitazioni ci sono, a meno che non ci sia, aggiungo una fragranza di reato, cioè il sospetto che si stia compiendo un reato e quindi ci sono degli elementi per intervenire direttamente e scongiurare che si concluda, si completi una fattispecie delittuosa e infatti noi non entriamo nelle case degli italiani. Il divieto, quando poi avrete la bontà di leggere il decreto legge, è stato concepito come limite alla circolazione delle persone. Siccome siamo in zona rossa, attenzione bisogna collegare tutto, noi interveniamo con un inasprimento dell'area rossa.

pubblicità