Conti, in arrivo risposta Governo a Ue

31 gen 2017

Rispetto delle regole, ma autonomia di decisione su come e quando trovare quei 3,4 miliardi chiesti dalla Commissione europea per correggere i conti: sembra essere questa la linea del Governo, che si concretizzerà nella lettera, attesa entro domani, a Bruxelles. Il Ministro dell’economia Padoan e il Premier Gentiloni sembrano aver deciso: nessuna manovra estemporanea, ma piuttosto scelte coerenti con una strategia di lungo periodo nell’interesse del Paese. L’Italia deve fare i conti con le spese impreviste per il terremoto e vuole farlo rispettando, sì, le regole tornate ferree di Bruxelles, ma insistendo sul tema della crescita e, dunque, dicendo “no” a nuove tasse, che avrebbero un effetto depressivo. “Credo che non ci dovrebbero essere problemi, a meno che, e non oso pensarlo, nella Commissione europea prevalgano i falchi del rigore, che a tutti i costi vogliono domani mattina che l’Italia metta mano a tagli oppure all’incremento dell’IVA o ad altro. Ma questo è inaccettabile, francamente. Se passa questa linea, io dico che il Governo italiano fa bene a rispondere picche”. A poche ore dalla deadline imposta dalla Commissione europea, nessuno sembra voler accreditare l’ipotesi del muro contro muro. Ma anche l’incertezza pesa sui mercati. La data del voto e la fragilità della ripresa italiana sono due pezzi del difficile puzzle, lo spread è tornato a correre e il Fondo monetario internazionale ha rimesso sotto i riflettori il nostro debito e il contesto internazionale è sotto il segno di una tensione che si riverbera, giocoforza, sui paesi più in difficoltà, come l’Italia. L’opposizione attacca il Governo “in crisi – dicono – di credibilità”. “Lo spread sale. Padoan non è più credibile. Mi dispiace dirlo, Gentiloni pure non è più credibile. Tutto questo per pagare i conti di Renzi, delle sue mance, delle sue marchette”.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast