Coronavirus, Azzolina: studenti metà a scuola e metà a casa

02 mag 2020

L'idea è che metà studenti vadano per metà settimana in classe e l'altra metà collegati da casa a seguirà quello che gli altri, l'altra metà della classe fà in classe, in presenza, cosicché la socialità resta, il programma va avanti per tutti quanti, l'organico degli insegnanti quest'anno aumenta, ma aumenta per una semplice motivazione, perché malgrado i tagli che ci sarebbero potute essere, qui ci tengo a dirlo, non era scontato che l'organico restasse quello che invece è, ma essendoci una denatalità avremo comunque un po' meno alunni per classe.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast