Coronavirus, Zaia: sono stato attaccato per i tamponi

24 mar 2020

Ho deciso di fare i primi 3 mila tamponi a volo, sono stato attaccato dalla comunità scientifica. Con la comunità scientifica non ci siamo sempre ben capiti, prima ci hanno detto che sbagliavamo a fare i tamponi con quei criteri e adesso i tamponi vanno bene, prima ci dicevano che le mascherine non erano utili per tutti, ma solo per i sintomatici e oggi ci dicono che se avessimo tutti una mascherina – è logico, è buonsenso – sarebbe meglio. Poi, magari ci dicono che esageriamo nel chiedere la sperimentazione di Avigan. Allora – dico – visto che esageriamo, vuol dire che voi avete evidenze scientifiche, diteci che è inutile e allora non la facciamo. Ho l'impressione che la partita dei tamponi non sia mai decollata perché spesso la comunità scientifica litiga al suo interno e poi i risultati si vedono.

pubblicità
pubblicità