Corsa al Colle, attesa per ultimo discorso di Mattarella

26 dic 2021

All'orizzonte certo c'è l'approvazione della manovra, che però ormai, nel suo passaggio alla Camera dei Deputati, è poco più di una formalità. Dunque l'attesa della politica è tutta per le parole che pronuncerà Sergio Mattarella alla sera del 31 dicembre, ultimo discorso del suo settennato e subito dopo, per quella lettera nella quale il Presidente Fico annuncerà la data di inizio delle votazioni per l'elezione del prossimo Capo dello Stato. Insomma, gli sguardi, sono tutti rivolti verso il Colle più alto e certo, dopo la conferenza stampa di Draghi, fanno un po' la spola tra i due Palazzi perché, al di là delle dichiarazioni sui propri destini personali, la candidatura del Premier aleggia nell'aria, tanto quanto la freddezza dei partiti. Dal Movimento 5 Stelle al PD dove, se ex Renziani e uomini più vicino a Franceschini, vorrebbero il Premier ancora alla guida del Governo, quelli più vicini a Letta non escludono del tutto, il possibile passaggio del Capo del Governo al Quirinale, mantenendo però ferma la legislatura. Il Centro-Destra tornerà a fare il punto dopo le feste, ma la linea per ora è quella di volere marciare compatti e forti dei numeri, provare ad eleggere un uomo non di sinistra, ha spiegato Salvini. Berlusconi, la sua riserva non l'ha sciolta, in attesa forse di capire quale sostegno possa raccogliersi intorno al suo nome. Dalle parti di Palazzo Chigi, la freddezza con cui i partiti ragionano sul futuro inquilino del Colle, non è passata inosservata e alla fine si è voluto sottolineare l'importanza di una maggioranza, che si mantenga compatta, anche intorno al voto del Presidente della Repubblica, maggioranza che sarebbe a dir poco ampia, se, davanti al rischio di un Paese bloccato in scrutini a vuoto e con la variante del Coronavirus a premere su terapie intensive e ospedali, l'appello a Mattarella per un bis che traghetti il Paese fuori dall'emergenza, fosse corale.

pubblicità
pubblicità
SCOPRI VOICE
SCOPRI VOICESCOPRI VOICE
Attualità, inclusion, sostenibilità, diritti. Raccontiamo il cambiamento, un video alla volta. Scopri Voice, il nuovo progetto editoriale di Sky Tg24
GUARDA ORA