Covid, Decaro: coprifuoco alle 22 non sia orario estivo

23 apr 2021

Se è necessario per qualche giorno per qualche settimana mantenere quell'orario noi non ci siamo opposti, ovviamente quell'orario non può essere l'orario dell'estate perché se arriviamo davvero all'estate col coprifuoco alle 22 significa non aver riconquistato la libertà, non parlo solo delle attività economiche, parlo anche dei cittadini che hanno voglia di tornare ad uscire, di poter socializzare di stare insieme. Sono passati 15 mesi e ovviamente sono sono tutti esausti, non è facile cominciamo a sentire fibrillazioni tensioni sociali.

pubblicità
pubblicità