Craxi, in mille rendono omaggio al leader socialista

19 gen 2020

Forse 1000, poco più, poco meno, tutti accatastati dentro il piccolo cimitero cristiano di Hammamet. 1000 è un numero garibaldino, ma non è la cabala che fa la differenza. Quel che rimane di una comunità politica, quella socialista, si ritrova qui, davanti alla tomba di Craxi, vent anni dopo il tempo di un' odissea nella politica e nella storia. Prima e seconda Repubblica, una a fianco all'altra, Martelli, Signorile, Intini, volti di Forza Italia, la Lega che, se c'è, non si mostra, un paio di Pd a titolo personale, niente Governo niente Cinquestelle la sagoma di Craxi è ancora ingombrante. Nella folla, riappare Anna Craxi, la vedova scortata, e sorretta dai familiari, Io generalmente non parlo, perché ho promesso che non avrei aperto bocca dopo essere tornata a fare la casalinga di Verona. Di Hammamet? Di Hammamet in questo caso. Comunque, sono molto commossa l'affluenza di tutti questi amici, compagni, è stata molto più grosso e più grande di quello che io pensassi. E che mi ha molto commosso. Sono passati vent'anni e Pechino ancora nel cuore. Di tanti di noi. Poi, certo, c'è lo spazio della politica e del dibattito pubblico. Da Hammamet in poi il rapporto fra politica e giustizia e fra politica ed economia, la raccolta del consenso, il ruolo del leader più domande che risposte. E torna il silenzio nella parte cristiana del cimitero di Hammamet. Continua, seppur molto lentamente il pellegrinaggio sulla tomba di Bettino Craxi in questo ventennale. Ma la novità di queste ultime ore è il ruolo possibile del Quirinale, la Presidenza della Repubblica come addetto ha confermato anche Stefania Craxi farà un gesto troverà le forme per incontrare la figlia del leader scomparso.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.