Di Maio commenta risultato Rousseau, sì al 79%

03 set 2019

Come avrete letto, il numero record di cittadini che ha partecipato a questa votazione ha votato per la stragrande maggioranza per il sì alla nascita di un nuovo Governo con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, con una coalizione in cui il Movimento 5 Stelle sarà la forza politica di maggioranza. È un voto plebiscitario; l' 80% ha votato per il sì. Io credo che dobbiamo essere molto orgogliosi del fatto che tutto il mondo ha aspettato la pronuncia di questi ottantamila cittadini italiani che hanno votato su una piattaforma digitale, che è un unicum al mondo, e lo hanno fatto grazie ad una piattaforma che si chiama Rousseau. Io ringrazio tutte le persone che ci hanno lavorato in questi anni. Ringrazio Davide Casaleggio, ringrazio Enrica Sabatini, ringrazio tutte le persone come Pietro Dettori, Massimo Bugani, tutti coloro che ci stanno lavorando, perché noi abbiamo offerto un metodo diverso per creare un governo. Lo abbiamo già fatto un anno e mezzo fa, quando abbiamo fatto il contratto con la Lega, e voglio ricordare che in meno di un mese, credo che possiamo dire che si sia risolta una crisi di governo inedita, scoppiata in pieno agosto, ma attraverso un metodo diverso. Non abbiamo risolto una crisi come si faceva prima, nelle segrete stanze. Abbiamo chiesto un metodo, di seguire un percorso, un percorso che viene prima di tutto dal lavoro che abbiamo fatto noi in questi anni nel mettere in piedi un programma in cui ci sono i problemi dei cittadini da risolvere, poi abbiamo chiesto che ci fosse un confronto su quel programma, insieme al Partito Democratico, l'altra forza con cui vogliamo far nascere questo Governo. E voglio dare una buona notizia ai cittadini: quei 20 punti su cui ho alzato un po' la voce qualche giorno fa, e che magari non è piaciuto il tono, quei 20 punti sono entrati tutti nel programma di governo del nuovo Governo che sta nascendo.

pubblicità