Di Maio: fine di un incubo per i Marò, sentenza sacrosanta

02 lug 2020

Oggi il Tribunale arbitrale dell'Aja ci ha dato finalmente ragione stabilendo che i nostri due Marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone dovranno essere processati in Italia. E' un risultato molto positivo, che premia il grande lavoro diplomatico svolto dal nostro Paese. Ringrazio anche il team legale a tutela dell'Italia nelle sedi giudiziarie internazionali. Per questo risultato vorrei ringraziare anche chi mi ha preceduto, chi con costanza, impegno e determinazione non ha mai mollato. Noi per primi non abbiamo mai mollato, non abbiamo mai smesso di seguire questa vicenda, abbiamo sempre lavorato in silenzio per proteggere i nostri due fucilieri di Marina. Con questa sentenza, che l'Italia ovviamente rispetterà, oggi si mette definitivamente un punto alla lunga agonia che hanno dovuto attraversare i nostri due militari.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.