Draghi: "Differenze vaccinazioni moralmente inaccettabili"

30 ott 2021

Nei paesi più ricchi, più del 70% della popolazione ha ricevuto almeno una dose. Nei paesi più poveri, invece, questa percentuale si abbassa moltissimo e addirittura sfiora solo il 3%. Ora queste differenze sono moralmente inaccettabili e vanno a minare il percorso di ripresa economica globale, Stiamo per soddisfare i target Oms per quanto riguarda la vaccinazione della popolazione globale entro fine 2021. Ora a parte quel target dobbiamo comunque fare di nuovo tutto quello che è possibile per raggiungere non il 40 ma il 70% entro la metà dell'anno prossimo, il primo semestre 2022.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast