Ergastolo ostativo, Meloni: va difeso

11 nov 2021

Dal papello in poi, trattativa Stato-mafia, il grande obiettivo dei boss mafiosi è picconare il carcere ostativo. La Consulta dice che entro maggio 2022 il Parlamento deve intervenire. Fratelli d'Italia ha fatto due proposte di legge: una costituzionale che consente di chiarire meglio che la funzione della pena è sì rieducativa ma anche di garantire la sicurezza dei cittadini; e una ordinaria che dice che un mafioso che non ha collaborato con lo Stato per beneficiare degli sconti, diciamo, degli sconti, dei permessi e di tutto quello che sappiamo, deve dimostrare, a suo carico, di non avere più rapporti con l'ambiente mafioso. E su questo facciamo un appello a tutto il Parlamento perché se scavalliamo maggio interverrà la Consulta e noi picconeremo uno degli istituti più efficaci nella lotta alla mafia e sarebbe un'infamia anche nei confronti di quegli eroi che si sono sacrificati per combatterla.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast