Fondo Salva stati, Borghi: senza condizioni chiare no firma

11 dic 2019

Dobbiamo salvare l'Italia dal pericolo del MES e da una umiliazione. E l'umiliazione non è facendo credere che firmeremo, diamo chiaro mandato, sperando che non tradisca di nuovo, ma se tradisce di nuovo, vuol dire che scende dall'Antenore al nono cerchio, a questo punto, perché qui veramente andiamo sempre più in basso, dicendo semplicemente che, finché non si cancelleranno i riferimenti alla ristrutturazione del debito, che è incostituzionale per l'articolo 47, la riforma delle clausole di azione collettiva, i parametri di condizionalità che ci impedirebbero di accedere ai fondi del MES senza passare per le procedure aggravate, incostituzionale per l'articolo 11, l'Italia non firmerà mai! E' così difficile andargli a dire questa cosa?.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.