Fontana: indagine tra 12-19enni molti asintomatici

11 gen 2021

Tutti quanti noi, io per primo, ma tutti i miei colleghi sono assolutamente convinti della necessità che la scuola si svolga in presenza, è evidente che non possiamo continuare a lasciare i ragazzi a casa. Ciò non toglie che non possiamo neppure negare le risultanze che emergono dai numeri dei dati e dalle preoccupazioni che tutti i nostri medici, tutti i nostri scienziati evidenziano. Tra le altre cose, una recente indagine svolta in Lombardia ha evidenziato come ci sia una percentuale molto alta di infettati nella fascia che va dai 14 ai 19 anni. Sono tutte persone paucisintomatiche o senza alcun tipo di sintomo che però hanno la possibilità di contribuire a diffondere il virus.

pubblicità
pubblicità
I podcast di sky
I podcast di sky
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast