Gender gap, proposta per allungare paternità

16 gen 2020

Combattere il Gender Gap, vale a dire abolire la differenza tra uomo e donna, sul lavoro ma non solo. Sembra essere questa l'intenzione del Governo e anche per questo motivo al Ministero del Lavoro la settimana prossima si insedierà un gruppo di esperti che avrà il compito di studiare una serie di proposte che affrontino la questione dei salari. Nel nostro Paese la differenza è in media del 7,4% secondo gli ultimi dati dell'Istat. Si pensa allo stipendio, ma non solo. Uno sguardo è volto anche al periodo di maternità e paternità. Oggi, infatti, nel nostro Paese per la madre sono previsti cinque mesi di maternità obbligatoria, per il padre cinque giorni. Fino al 2019, perché da quest'anno ne sono previsti sette più un giorno facoltativo che, però, può essere preso solo in sostituzione della madre. Troppo pochi per il legislatore, che vuole così modificare la durata del periodo concesso al padre e introdurre un unico congedo familiare della durata di sei mesi, più lungo rispetto al tempo previsto oggi, con l'80%, poco meno dei cinque mesi di oggi, riservato alla madre e il restante 20%, poco più di un mese, riservato al padre. Un modo per agevolare la madre e concedere al padre più tempo. "A studiare la riforma sarà un gruppo di lavoro al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali" ha spiegato il Sottosegretario al Lavoro, Francesca Puglisi. Si ascolteranno esperti, sindacalisti e Associazioni per fare il punto e concretizzare una proposta nella prossima legge di bilancio. Un passo avanti di sicuro, ma la strada per arrivare all'eguaglianza totale, come avviene in Svezia, è ancora lunga.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.