Governo diviso su deficit e iva, scontro su dl sicurezza bis

15 mag 2019

Questa volta lo scontro sui conti pubblici con Matteo Salvini, che minaccia di sforare il vincolo europeo deficit Pil del 3% e con la conseguente impennata dello spread. I due vicepremier nuovamente su fronti opposti, ognuno pronta a rilanciare i propri obiettivi. A pochi giorni dal voto per le elezioni europee alle provocazioni del leader del Carroccio sulla necessità di rivedere i vincoli della gabbia europea risponde Luigi di Maio, io voglio far aumentare i salari, lo stipendio degli italiani con la legge sul salario minimo orario non lo spread e mi aspetto il prima possibile la risposta della lega, Matteo Salvini, minimizza. Non sono preoccupato per l'aumento dello spread, ribadisce i giornalisti a Montecitorio l'IVA non aumenterà, viene prima il diritto al lavoro, alla vita ed alla salute degli italiani. Se ci sono regole europee che stanno affamando un continente vanno cambiate anche il premier ostenta tranquillità. I conti sono sotto controllo e il Governo arriverà a fine mandato, conti ha spiegato quali saranno le soluzioni a cui il Governo ricorrerà per scongiurare il rialzo dell'IVA, lotta all'evasione fiscale. un'azione mirata di spending review cui con una stretta sulle agevolazioni fiscali definite una Babele che ha bisogno di un profondo riordino, se da una parte il premier invita alla calma, nuovo scontro divide il Governo sul provvedimento molto caro Matteo Salvini sul decreto sicurezza, bische, si consuma l'ennesima prova di forza tra Movimento 5 Stelle e lega. Il ministro, Tonina gli annuncia che slitterà a dopo le elezioni per il ministro delle infrastrutture, la priorità che il Parlamento miglioria provochi lo sblocca cantieri. Il decreto crescita. La risposta di Salvini, arriva puntuale il decreto sicurezza bis è pronto lunedì in Consiglio dei Ministri. Non solo. Sembra che nell'ordine del giorno del preconsiglio, il testo si è già stato inserito, Giorgia cinesi Sky Tg 24.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.