Governo Draghi, Meloni: garantire diritto a manifestare

11 nov 2021

Io credo che il diritto di manifestare debba sempre essere garantito. Sono d'accordo a che ci siano delle regole per manifestare. Tra l'altro ricordo che Fratelli d'Italia dall'inizio della pandemia ha continuato a fare le sue manifestazioni sempre nel rispetto delle regole. Nell'ultima campagna elettorale i nostri comizi, con migliaia di persone, erano tutte distanziate, sono d'accordo, purché le regole valgono per tutti, perché questo non è accaduto. È accaduto che se manifesti contro il Governo allora sei "ah, vergognati, un irresponsabile, c'è il contagio", se poi si ammazzano migliaia di persone per manifestare contro la mancata approvazione del Ddl Zan, lì il contagio non corre, curioso. Allora la pandemia non si può usare politicamente per colpire gli avversari politici o chi non è d'accordo con te e fare finta di non vedere quelli che invece sono tuoi amici. Se le regole ci sono devono valere per tutti e a me pare molto pericoloso uno Stato che sta dando, diciamo, l'impressione che contro di lui non si possa manifestare. Cioè quello che abbiamo visto a Trieste, quello che abbiamo visto con Puzzer, quello che vediamo, diciamo, con le manifestazioni "No Green pass". Al di là di come la si pensi sul no Green pass, questa è una nazione ancora democratica e quando non sei d'accordo col Governo lo devi poter dire, perché altrimenti siamo in qualcos'altro.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast