Governo, giovedì cabina di regia per stretta di Natale

18 dic 2021

Tenere alta la guardia ma non creare allarmismi, questa la direzione su cui si muove il Governo in uno scenario di crescita costante del numero dei contagi, ma di tenuta complessiva del sistema ospedaliero. La parola d'ordine rimane prudenza, rispetto dei comportamenti responsabili. In questo scenario l'esecutivo farà un punto sull'emergenza Covid in una cabina di regia già convocata per giovedì. Qualora dovessero essere decise nuove misure saranno adottate in base ai numeri del monitoraggio della prossima settimana, sul tavolo della riflessione dei ministri sono le modalità con cui evitare gli assembramenti, probabili e diffusi in questo periodo natalizio tanto che alcune regioni hanno già anticipato con ordinanze misure in tal senso. Si valuta anche la durata del Green pass, l'obbligo delle mascherine all'aperto, misura precauzionale che nel Lazio entrerà in vigore a breve su tutto il territorio, non solo nelle vie dello shopping a Roma e la possibilità di chiedere un tampone, oltre al Super Green pass, per accedere a locali al chiuso particolarmente affollati come le discoteche. Il Ministro della Salute Speranza annuncia un'indagine sulla variante Omicron. "I numeri di questa variante in Italia sono ancora limitati, nell'ultima survey, nell'ultima verifica fatta dalle nostre istituzioni sanitarie risulta ancora una presenza marginale ma vorremmo ancora verificare e proprio in queste ore il Ministero della Salute ha deciso che nella giornata di lunedì si farà una nuova flash survey, ovvero una nuova verifica della prevalenza delle diverse varianti nel nostro Paese". Escluse per ora ulteriori restrizioni per i non vaccinati. "Con l'introduzione del Super Green pass sostanzialmente ci siamo assunti la responsabilità di dare l'opportunità a chi ha deciso di vaccinarsi di poter proseguire sostanzialmente in tutte le attività ormai aperte nel nostro Paese e creando delle limitazioni a chi invece volontariamente ha deciso di non vaccinarsi. Dopodiché dicevo, dobbiamo registrare un dato positivo che in questi ultimi giorni c'è stato un incremento per quanto riguarda le somministrazioni anche di nuove prime dosi e quindi tutto questo credo che ci deve far guardare al futuro con un moderato ottimismo".

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast