Gregoretti, Salvini: orgoglioso di quello che ho fatto

12 feb 2020

Noi facciamo politica e ce la siamo scelti. Chi è a casa non ha scelto di avere un papà che fa politica, che domani passerà sui giornali come un criminale e un sequestratore di persone, quindi, se non portate rispetto a me, portate rispetto a due ragazzi che vanno a scuola, che non sono colpevoli degli eventuali errori del padre, che è convinto di non avere commesso errori e che è orgoglioso di quello che ha fatto per il suo Paese, per i suoi figli e per i figli di questo Paese!.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.