Grillo: serve reddito universale senza ricatto lavoro

15 set 2020

Noi dovremmo cominciare a ragionare su un reddito universale incondizionato, senza ricatti di lavoro, senza corsi preparatori. Un reddito, non un piatto di minestra, un reddito. Io ti do un reddito perché sei vivo, perché sei una persona, perché ti metto al centro del mondo, perché qualcosa di buono ce l'hai anche tu e ti do la possibilità di tirarlo fuori questo qualcosa. Un reddito universale è una grande battaglia insieme all'istruzione. Istruzione e reddito ci possono portare fuori da questo impasto che abbiamo da trent'anni.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.