Guerini, forze armate pronto a supporto per vaccino

26 nov 2020

In tale quadro di coordinamento, la difesa, come ha sempre fatto dall'inizio della pandemia, fornisce e fornirà, tutto il supporto richiesto dalle autorità predisposte in termini di concorso delle forze armate alla distribuzione e alla somministrazione del vaccino alla popolazione italiana. In tale ottica, il comando operativo interforze ha già avviato il processo di pianificazione che prevederà, ad esempio per quel che riguarda il contributo alla distribuzione del vaccino, l'impiego, se ritenuto necessario dalle suddette autorità, delle infrastrutture logistiche e degli assetti di trasporto delle forze armate e per quanto riguarda la somministrazione, l'ampliamento e la trasformazione della rete dei drive-through presenti in tutto il territorio.

pubblicità