Le chiavi del M5S nelle mani di Conte

01 mar 2021

L'astronauta Beppe Grillo immagina nuovi mondi per il suo movimento, ma toccherà a Giuseppe Conte ancorarlo saldamente al Governo di tutti nel segno di Mario Draghi, l'ex premier è stato investito del ruolo di leader in pectore, della creatura grillina che non è ancora detto che sarà moderata e liberale come l'ha tratteggiata Luigi Di Maio, quel che sembra certo è che Conte avrebbe ottenuto carta bianca per rifare i connotati, forse a cominciare dal simbolo ad una comunità politica dilaniata dalle faide interne tra i governisti e chi con la fiducia al Governo Draghi ha sbattuto la porta, nel vertice romano, con vista Fori Imperiali, tra il fondatore e i big l'ex capo del Governo avrebbe chiesto pieni poteri, ma ora il nodo è come issare Conte al vertice del movimento. Gli iscritti si sono già espressi per il direttorio a 5 che dovrebbe archiviare la leadership solitaria, anche se per ora l'esito è stato congelato. Una decisione da parte degli iscritti che chiaramente non deve essere eliminata ancora, vediamo cosa succede e soprattutto a quello che proporrà, poi ovviamente ci sono una serie di passaggi che devono essere fatti sulla piattaforma. Dal Pd che ha riunito la direzione si guarda con interesse al nuovo impegno dell'ex Presidente del Consiglio, sono molto fiducioso che Conte riesca a sviluppare il rinnovamento del movimento 5 stelle, la sua impostazione europeista e non anti istituzionale, sostiene Goffredo Bettini. Al Nazareno si discute del ruolo delle donne Dem, dopo lo schiaffo dei soli ministri uomini nel Governo Draghi, bisogna attuare il principio della parità di genere nel partito, nella delegazione di Governo e alle posizioni apicali, a cominciare dalla nomina di una vicesegretaria donna, incalza Cecilia D'Elia, presidente della conferenza delle donne del Pd. Nicola Zingaretti dice sì alla discussione interna ma annuncia le primarie nel 2023, prova a dare una risposta sulle politiche per le donne. L'approvazione di una legge sulla parità salariale, in Commissione già c'è un testo, possiamo tutte e tutti impegnarci affinché questo traguardo sia raggiunto, per segnare una discontinuità, dobbiamo, secondo, rendere operativo il fondo a sostegno dell'impresa femminile.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast