Live In, Conte: "Mai avuto dubbi sulla gestione di Arcuri"

03 dic 2021

"Lei dice non ho rimpianti particolari, credo che abbiamo fatto un grande lavoro, ovviamente avete diciamo portato avanti il lockdown, abbiamo dato l'esempio al resto del mondo, perché siamo stati il primo paese occidentale ad essere colpiti, anche su come si agisce no, tutto questo poi è stato continuato con questo nuovo Governo, le parole di ieri della cancelliera tedesca Angela Merkel sicuramente fanno piacere a chiunque sia italiano, in questo momento dimostrano che c'è stato sin dall'inizio della pandemia una gestione che andrà in quella direzione. Le vorrei chiedere una cosa presidente, lei ha ovviamente affidato la sua struttura commissariale ad Arcuri e sappiamo che c'è un'indagine in corso, lasceremo che i Pm facciano sicuramente il loro lavoro, però le vorrei chiedere se lei ha mai avuto o se ha dei dubbi rispetto alla gestione del commissario Arcuri e dell'emergenza della pandemia durante il suo Governo" "Guardi, assolutamente no. Se avessi avuto dei dubbi sarei intervenuto e quindi adesso io non so nulla, non ho notizie di prima mano, se ci sono delle inchieste in corso è giusto che ci siano tutte le verifiche giudiziarie, quello che posso augurare al commissario Arcuri é che ne possa uscire da questa inchiesta a testa alta, mi farebbe molto piacere per lui, per tutti gli sforzi che ha fatto, per l'incredibile lavoro, le incredibili energie fisiche e psichiche che ha riposto durante un periodo difficilissimo, adesso col senno di poi è facile ma ricordiamoci che quando abbiamo iniziato questo lavoro avevamo un Paese che non riusciva neppure a procacciarsi una maschera di protezione, non la producevamo, non avevamo la possibilità neppure di recuperare delle macchine respiratorie, perché l'unica ditta ne produceva, abbiamo scoperto con grande difficoltà, era in Emilia Romagna, ne produceva un numero limitatissimo, assolutamente al di sotto del fabbisogno. Poi ripeto, col senno di poi la storia...si possono fare tante valutazioni però lasciamo che le inchieste giudiziarie facciano il loro giusto corso e soprattutto che la storia possa scrivere delle pagine serene e chiare su quello che abbiamo vissuto".

pubblicità
pubblicità
SCOPRI VOICE
SCOPRI VOICESCOPRI VOICE
Attualità, inclusion, sostenibilità, diritti. Raccontiamo il cambiamento, un video alla volta. Scopri Voice, il nuovo progetto editoriale di Sky Tg24
GUARDA ORA