Mes, Gualtieri: nessun meccanismo automatico di ristrutturazione del debito

09 dic 2019

La riforma del MES – su cui, come sapete, si è raggiunto all'ultimo Eurogruppo un accordo di principio non ancora finalizzato in attesa delle procedure nazionali, ma anche del chiarimento della natura giuridica dei terms of reference relativi alle clausole di azione collettiva - si limita, questa riforma, a riproporre la configurazione attuale del MES quale strumento di gestione delle crisi senza introdurre alcun meccanismo automatico di ristrutturazione del debito, né attribuendo al MES funzioni di governance economica di sorveglianza sulle politiche di bilancio e di stabilizzazione macroeconomica.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.