Morti sul lavoro, pronte norme sulla sicurezza. VIDEO

30 set 2021

Continuano gli incidenti mortali sul lavoro e il numero delle vittime si aggrava di ora in ora. Nel reggiano un operaio ha perso la vita cadendo dal tetto di un'abitazione, dove era salito, per dei lavori di manutenzione. E' scivolato da un altezza di circa 10 metri. Negli ultimi giorni, tra martedì e mercoledì, 11 persone hanno perso la vita, un numero di decessi impressionante, destinato ad allungarsi come dimostra la cronaca quotidiana. I casi si ripetono da Nord a Sud, un operaio è precipitato a Roma da un'impalcatura all'undicesimo piano, un altro è rimasto schiacciato da un trattore in Alto Adige, nel veronese ancora un decesso, due le tragedie in Puglia a distanza di poche ore un operaio travolto da un TIR mentre stava lavorando sulla A14; a Mesagne, nel Brindisino, un muratore è morto mentre stava ristrutturando una palazzina assieme alla sua squadra di lavoro, gli sono crollati addosso l'impalcatura, il balcone e parte del solaio. E ancora, nel Milanese, due operai di 46 e 42 anni hanno perso la vita all' Humanitas di Pieve Emanuele mentre stavano caricando cisterna di azoto liquido usato nei laboratori dell'università. Le indagini, della procura di Milano che ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo, vanno avanti e sono quattro gli indagati tra i responsabili delle ditte per cui lavoravano i due uomini. L'autopsia adesso chiarirà se i due siano morti per congelamento o come pare più probabile per aver inalato l'azoto, fuoriuscito sotto forma di gas a temperature tra i - 210 e -180 gradi. Il tragico bilancio degli incidenti mortali conta già 677 vittime nei primi sette mesi dell'anno, secondo gli ultimi dati, sulle denunce presentate all' INAIL. Il governo, intanto, ha annunciato norme già a partire dalla prossima settimana in materia di sicurezza sul lavoro e un piano più articolato nelle prossime settimane che punta a sanzioni più severe per le ditte non a norma e il potenziamento degli ispettori che potranno disporre la sospensione o la chiusura delle aziende recidive.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast