Nannicini (Pd): la regia è nelle mani del capo dello stato

26 gen 2021

Adesso siamo in un campo di gioco completamente diverso, adesso la regia è, com'è giusto che sia, nelle mani del Quirinale, però la nostra democrazia parlamentare, non presidenziale, quindi, il Presidente della Repubblica per svolgere bene questa funzione di garanzia ha bisogno della responsabilità delle forze politiche. Adesso dobbiamo capire se c'è una maggioranza che intorno a un programma di legislatura ha dei numeri solidi e sopratutto delle risposte solide.

pubblicità
pubblicità