Orlando: alleati dicano se è venuta meno fiducia nel governo

19 ott 2019

Noi dobbiamo dire con molta franchezza ai nostri alleati che ci dicano se è cambiato l'avviso, se in qualche modo rispetto a 40 giorni fa, si ritiene che non ci siano più le ragioni per tentare questa scommessa. Noi pensiamo che ci siano. Ci fidiamo di Conte e della nostra delegazione al governo, come degli altri ministri. Se qualche elemento di fiducia è venuto a meno e forse è meglio che lo si dica.

pubblicità