Orlando: "In aula lavoriamo per migliorare lodo Conte"

13 feb 2020

Si tratta di un testo molto articolato e complesso, lo vedremo anche alla fine dei passaggi parlamentari, ma noi abbiamo, nel passaggio parlamentare, il terreno nel quale esercitarci insieme, in questo rivolgo un appello anche ai colleghi di Italia Viva. Lì sì, possiamo provare a vedere non solo se il cosiddetto “lodo Conte” può essere perfezionato, ma ancora di più, questo è il punto, se troviamo dei meccanismi mediante i quali siamo in grado di dire: “Guardate che quando un processo prende un ritmo sbagliato, ci sono degli strumenti mediante i quali si può sanzionare chi non lo fa andare avanti”.

pubblicità