Prescrizione, Conte: no a malintesi, serve processo celere

07 feb 2020

Non vorrei si fosse creato un malinteso. Quando ragiono di ismi, che non mi appassionano, faccio ovviamente riferimento alle forzature concettuali, alle semplificazioni astratte che vengono utilizzate e brandite come armi ideologiche in una contesa politica. È chiaro che siamo… io poi avvocato, con esperienza di avvocato, figuratevi, oltre che professore di diritto. Siamo tutti, dobbiamo essere tutti per tutte le garanzie costituzionali. Detto questo, a me piace lavorare, lo ripeto, per un processo penale più celere, più giusto.

pubblicità