Provenzano: Forza Italia più disponibile al confronto

26 nov 2020

Il dialogo con l'opposizione è obbligato. Devo dire che questo dialogo fa i conti col fatto che una parte dell'opposizione, a proposito della crisi, ha parlato fin qui di dittatura sanitaria, si è tolta le mascherine, un'altra parte l'opposizione, non Salvini, che di Europa non sa proprio di che parla, ma la Meloni sta difendendo Orban che in questo momento sta bloccando il piano degli investimenti. Quindi non possiamo non considerare invece che c'è un'altra parte dell'opposizione, Forza Italia, che invece su questi temi ha mostrato una disponibilità e sensibilità diversa che va raccolta in un confronto che deve essere nelle sedi opportune.

pubblicità