Recovery fund, Di Maio: Italia chiediamo tempi certi

13 ott 2020

L'Italia apprezza l'intraprendenza dell'Unione Europea su questo ambizioso programma che è Next Generation EU, ma chiediamo tempi certi. Le nostre imprese non possono più aspettare, i nostri cittadini hanno bisogno nel minor tempo possibile di queste risorse per poter far ripartire l'Italia e per poter finalmente creare nuove condizioni di lavoro intorno alla digitalizzazione dei servizi, alla transizione ambientale ed energetica, a nuovi diritti sociali dei cittadini che vanno finanziati con i fondi del recovery fund.

pubblicità