Referendum, Zingaretti: soddisfatto,ora avanti riforme

21 set 2020

Con la vittoria del sì si apre ora una stagione di riforme. Noi vogliamo che si apra una stagione di riforme, con gli alleati faremo di tutto perché questa stagione di riforme vada avanti spedita così come abbiamo detto nelle ultime settimane. Il no invece avrebbe purtroppo bloccato questa speranza di cambiare anche le istituzioni. Ma voglio dire che il Partito Democratico farà di tutto per rappresentare anche tante, tante persone, quelle preoccupazioni che hanno portato tanti cittadini e cittadine a votare no. Molte di quelle preoccupazioni, come ho detto anche nella relazione alla direzione, le sentivamo e le sentiamo nostre, di difesa delle istituzioni democratiche, di una piena rappresentanza territoriale e di genere, della necessità di promuovere una legge elettorale, quindi il sì è la garanzia che ora si apre il cantiere e che questo cantiere delle riforme dovrà andare avanti speditamente.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast