Rixi: un tampone negativo non dà certezze guarigione

12 ott 2020

Mi sembra che ci sia ancora parecchia confusione, nel senso che un tampone negativo al momento non da assolutamente la certezza che non si è contratto il virus. Io credo che col virus bisognerà conviverci, quindi dovremo prepararci a fare un autunno e un inverno assolutamente difficile. Capisco tutto, devo ripetere, io mi trovo in una situazione completamente diversa rispetto al DPCM che esce domani. Quindi o sono pazzi i medici o sono pazzi a livello governativo. C'è qualcosa che non funziona. Io non dico che sia sbagliato, dico, dateci delle certezze.

pubblicità