Roma, confronto Michetti-Gualtieri su Sky TG24. VIDEO

14 ott 2021

Il derby di Roma è ai minuti finali, il confronto a Sky Tg24 tra Michetti e Gualtieri che si giocano il Campidoglio è serrato, colpo su colpo. Michetti cerca i voti dei 5 Stelle, quasi elogiando l'operato della Raggi. Gualtieri rivendica l'appoggio di Calenda e Conte. Sul tema del Green pass le strade si dividono ancora di più. "Ho fatto tutti e due i vaccini, ritengo che in questa pandemia il vaccino abbia risolto tante cose". "Condivide l'applicazione, però, per il mondo del lavoro, per i lavoratori?" "Beh su questo punto c'è da riflettere, molto c'è da riflettere". "L'importante è dare un messaggio di fiducia nella scienza, nei vaccini e il Green pass è uno strumento che serve, che è necessario in questa fase e quindi il Governo ha fatto bene ad adottarlo, a regolamentarlo e io sostengo fortemente le misure del Governo e naturalmente anche io, come sindaco le applicherò scrupolosamente". C'è fair play, ma anche qualche sgambetto come quando si va a parlare delle rispettive liste. "L'antifascismo, che era peraltro praticato e sostenuto anche dalla Democrazia Cristiana, che non avrebbe mai messo CasaPound nelle proprie liste". "Mi sembra un pochino strano che ancora si facciano queste differenze tra comunismo e fascismo, perché poi se vince Gualtieri entrano i centri sociali. Gualtieri ha candidato delle persone, peraltro la sua apertura della campagna elettorale è avvenuta in un immobile occupato, quindi io credo che lezioni sotto questo profilo non ne possa dare". Parlare di Roma vuol dire parlare dell'atavica emergenza rifiuti, per i risultati ci vorrà tempo. "Nel breve periodo non possiamo fare gl'impianti, però gl'impianti servono perché altrimenti senza gli impianti il rifiuto né lo tratti e né lo smaltisci. Avvieremo immediatamente la pianificazione degli impianti in ossequio a quanto previsto dal piano rifiuti". "Dopo i primi sei mesi si vedranno i primi segni di questo cambiamento strutturale e a 18 mesi pensiamo di aver riarticolato la AMA sul modello della AMA di Municipio, con maggiore qualità, capillarità e anche responsabilità rispetto alla pulizia". Gualtieri porterebbe in Giunta con se Elodie e Fabiola Gianotti. Michetti vorrebbe Andreotti e la Sora Lella. Tutti e due promettono impegno per costruire lo stadio in tempi brevi. I soldi del PNRR saranno spesi per il digitale, se il sindaco sarà Michetti, sulla transizione ecologica se sarà Gualtieri. Ora manca solo il fischio ed il risultato finale, che arriverà dalle urne tra poche ore.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast