Salvini, minaccia carcere non mi fa paura

21 dic 2019

Se qualcuno pensa di impaurirci o di impaurirmi con la minaccia del carcere hanno trovato il movimento sbagliato e l'uomo sbagliato. Arrestateci tutti, processateci tutti, processate il popolo italiano. Sono a piede libero, quindi ne approfitto, mala tempora currunt, quindi parliamo, altrimenti mi vedrete, nell'ora d'aria, farò come cantava Fabrizio de Andrè "nella mia ora di libertà". Processare qualcuno che ha difeso i confini, la sicurezza, l'onore e la dignità del suo Paese è vergognoso di un Paese civile.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.