Salvini: Parlamento deve lavorare, decreto da modificare

18 mar 2020

La Lega chiede la convocazione immediata del Parlamento, deputati e senatori, come tanti altri lavoratori italiani che sono al lavoro anche in queste ore difficili, anche i parlamentari devono andare al lavoro in queste ore difficili. Il decreto che è uscito dal Governo, a cui abbiamo dato tanti suggerimenti, è solo un primo passo e non basta. È impensabile far pagare le tasse a tanti italiani, già questo venerdì, è impensabile che 600 euro per i lavoratori autonomi, precari, stagionali, gli interinali, siano sufficienti. È impensabile che tanto personale scolastico sia costretto andare a scuola. Ed è inaccettabile, lo svuotacarceri. Mentre si arrestano gli italiani che escono di casa, si pensa di far uscire 5000 carcerati, fra cui spacciatori, rapinatori, ladri e truffatori. È urgente migliorare, cambiare questo decreto, anche perché la Borsa ha perso 300 miliardi nell'ultimo mese e sono soldi che stanno uscendo dalle tasse degli italiani. Non vorremmo che qualcuno stesse prendendo accordi a Bruxelles, e parlo del MES, della Troika e del fondo Salva-Stati, senza che i parlamentari che rappresentano gli italiani siano coinvolti e ascoltati.

pubblicità