Salvini: querela Conte? Mi ricorda il marchese del Grillo

28 nov 2019

Anzitutto devo dire al signor Conte che, se vuole querelarmi, deve mettersi in fila e prendere il bigliettino. Notando la crescente preoccupazione e la crescente arroganza dell'ex avvocato del popolo, mi viene in mente una frase del Marchese del Grillo. Ha la coscienza sporca dei bambini che vengono beccati con le mani nel vasetto di marmellata con la faccia tutta impiastricciata e dicono: “Io? No”. Non vedo l'ora di trovarmi in un tribunale per vedere chi ha difeso l'interesse nazionale e chi ha tradito l'interesse del popolo italiano.

pubblicità
pubblicità