Salvini su Covid Lombardia: Chiesto solo coordinazione

21 ott 2020

Lavoro perché i sindaci si sentano e si coordinino, i governatori si sentano e si coordinino e poi se ci sono dati scientifici, io di fronte ai dati scientifici faccio non uno ma tre passi indietro. Molto semplicemente, da milanese, da lombardo, che ha già sofferto nei mesi passati, che non vorrebbe tornare a soffrire come abbiamo sofferto nei mesi passati. Chiedo che se ci sono allarmi in vista si intervenga con la necessaria durezza. Il dubbio di un coprifuoco notturno fra le 23 e le 5 e sulla sua ricaduta utile in termini di sanità e salute pubblica, non è solo mio.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.