Santelli: auspico riapertura complessiva del Paese

29 mag 2020

Io mi auguro per una riapertura nazionale con una valutazione abbastanza importante da parte del Ministero della Salute e da parte delle regioni di eventuali focolai, ma un'apertura che sia complessiva del Paese. Io penso che non si possa più fare un discorso di regioni. Bisogna capire se ci sono ancora dei focolai, delle zone particolarmente rischiose e in quel caso fare una sorta di zona rossa nuova e controllare le persone in uscita. Ma non penso che si possa fare un discorso ormai più di regioni o di ambiti così vasti come può essere la Lombardia intera o il Piemonte.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.