Scuola, Azzolina: Dad non funziona. Studenti in sciopero

11 gen 2021

La scuola sta diventando il Banco di prova della tenuta del Governo e al momento è un argomento piuttosto spinoso, la dad non funziona più. Cosi il ministro Azzolina che dà ragione ai ragazzi, serve un'altra soluzione. Si, ma quale? Tutti vorremmo riaprire la scuola, dice il segretario del Pd Zingaretti, l'Italia non merita un simile spettacolo, deve essere chiaro che la riapertura però aumentarebbe la curva di contagi, dice e aggiunge i governatori hanno l'obbligo di intervenire. Siamo qui per chiedere di tornare a scuola, ma deve essere una scuola come è diritto nostro, quindi una scuola in presenza e anche e soprattutto in sicurezza, perché salute e istruzione sono diritti fondamentali e nessuno dei due può essere negato. Per me la didattica a distanza è anche molto alienante, nel senso è una parte fondamentale dell'apprendimento e anche la socialità e l'interazione con i propri compagni, io ho iniziato quest'anno l'università e le interazioni con i compagni proprio meno di zero ed è molto dura. Servono risposte concrete, ripetono gli studenti in sciopero, si rischia così di perdere anni di istruzione, la dad non può essere la risposta. Credo che non vada bene il tira e molla, cioè si apre però non si apre, bisognerà fare una riflessione molto seria su come dare la possibilità a questi ragazzi di recuperare. Serve una riflessione sul recupero, come faranno i ricatti a riprendersi il tempo perduto?.

pubblicità