Scuola, Conte: Nuove regole ci costringono a distanza

26 ott 2020

Vorrei salutare e mandare un abbraccio anche a tutti i familiari, ai genitori che sono rimasti a casa. Oggi io tenevo tanto a intervenire, ma purtroppo queste nuove regole di cautela, ahimè, ci costringono a rimanere distanti, ma siamo tutti vicini nel condividere questo comune obiettivo: contrastare la violenza!.

pubblicità