Shoah, Mattarella: indifferenza anticamera della barbarie

27 gen 2020

Del nazismo, concezione disumane arretrate retaggio del passato convivevano e una avanzata organizzazione dello Stato permise di realizzare un efficacissimo e capillare sistema burocratico, totalmente proteso verso l’obiettivo finale, lo sterminio degli ebrei, la più grande e moderna macchina di morte, al contempo brutale e sistematica, mai costruita dall'uomo. Per fare davvero i conti con la shoah allora non dobbiamo più rivolgere lo sguardo soltanto al passato perché il virus della discriminazione, dell'odio, della sopraffazione, del razzismo, non è confinato in una isolata dimensione storica, ma attiene strettamente ai comportamenti dell'uomo.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.